Una seconda giovinezza

L’obiettivo generale del progetto è promuovere il benessere psicofisico degli over 65, contrastando situazioni di esclusione sociale. Attraverso la realizzazione di interventi volti al raggiungimento del presente obiettivo generale, si vuole migliorare la qualità della vita dell’anziano, sia favorendone i processi di integrazione e socializzazione sia promuovendo l’invecchiamento attivo, mediante il mantenimento e potenziamento delle capacità e delle autonomie residue dell’anziano. Questo progetto è supportato da attività fisiche e culturali che non solo coinvolgono l’anziano, ma ne mettono in evidenza, valorizzandole, le autonomie; integrando in maniera attiva gli anziani a rischio solitudine nella comunità e sollecitandone l’interesse.